Loading...
I Campi d’impiego 2018-12-04T13:05:32+00:00
  • Verifica e disconoscimento della firma
  • Disconoscimento della firma
  • Verifica manomissioni testamenti olografi

VERIFICA E DISCONOSCIMENTO DELLA FIRMA

Viene dimostrata la veridicità o falsità di una firma apposta come sottoscrizione su assegni, cambiali, contratti, scritture private, finanziamenti e fideiussioni.

Attraverso l’applicazione delle più attuali tecniche di indagine strumentale, unitamente al metodo grafologico e grafonomico è possibile dimostrare l’autenticità o l’apocrifia di una firma.
Per giungere alla incontestabile dimostrazione della verità viene effettuata un’accurata ispezione strumentale del documento originale per constatare l’eventuale presenza di alterazioni chimiche e/o meccaniche. Scongiurate queste alterazioni si procede con l’analisi degli elementi grafici e grafologici e delle particolarità individualizzanti la firma oggetto di analisi. Si analizzano quindi gli elementi grafici e grafologici e le particolarità individualizzanti delle firme comparative prodotte ed al loro confronto diretto con quelli caratterizzanti la firma oggetti di verifica. Le concomitanze od incongruenze tra gli elementi confrontati determinerà la veridicità o apocrificità della sottoscrizione.
In base alle esigenze del cliente e caratteristiche del caso, l’esito dell’analisi e del confronto potrà essere riportata in forma di parere sintetico verbale o scritto, relazione tecnica pro-veritate o perizia asseverata.

Per l’accertamento della verità sarà necessario produrre:

  • Documenti in verifica: Originale o copia conforme all’originale delle firme e sottoscrizioni oggetto della verifica.
  • Documenti comparativi: Scritti e firme, possibilmente in originale ed il più possibile coeve con la data della sottoscrizione, eventuale saggio grafico rilasciato alla nostra presenza, ed ulteriori firme certe del sottoscrittore come ad esempio firme apposte su documenti d’identità, atti notarili e documenti su cui sono apposte firme autenticate.

VERIFICA DI TESTAMENTI OLOGRAFI

Verrà stabilita e dimostrata la veridicità o falsità del testamento olografo.

Attraverso l’applicazione delle più attuali tecniche di indagine strumentale, unitamente al metodo grafologico e grafonomico, si può dimostrare e se un testamento olografo è autentico o apocrifo.
In primo luogo viene effettuata un’indagine strumentale del documento in originale per constatarne l’eventuale presenza di alterazioni chimiche e/o meccaniche. Si procede quindi con analisi ad infrarossi per verificare che l’intero documento sia stato scritto con un unico strumento scrittorio. Una volta escluse queste alterazioni si procede con l’analisi degli elementi grafici e grafologici e delle particolarità individualizzanti il gesto grafico e verificare che tutto il documento sia stato scritto in tutte le sue parti da un’unica mano. Se il testamento risulta quindi scritto interamente dalla stessa mano si procederà con il confronto degli indici grafici emersi dal testamento stesso confrontandoli con quelli caratterizzanti emersi dall’analisi di scritture e firme comparative.
In base alle esigenze del cliente e caratteristiche del caso, l’esito dell’analisi e del confronto potrà essere riportata in forma di parere sintetico verbale o scritto, relazione tecnica pro-veritate o perizia asseverata.

Per l’accertamento della verità sarà necessario produrre:

  • Documento in Verifica: Originale o copia conforme all’originale del testamento oggetto dell’indagine.
  • Documenti comparativi: scritti e firme del de cuius, il più possibile coeve con la data del testamento  e riconducibili con indiscussa certezza al testatore, come ad esempio firme apposte su  documenti d’identità, atti notarili e documenti su cui sono apposte firme autenticate.
  • Verifica manomissioni testamenti olografi
  • Analisi testamenti olografi
  • Verifiche testamenti olografi
  • Verifica autenticità degli scritti
  • Verifica autenticità dei documenti
  • Autenticità dei documenti

VERIFICA DELL’AUTENTICITÀ DI DOCUMENTI

Viene indagata e definita l’autenticità di un documento escludendo sia stato oggetto di manipolazione.

Attraverso l’applicazione delle più attuali tecniche di indagine strumentale ad infrarossi, ultravioletti e microscopio elettronico, vengono ricercati indizi di alterazioni, manomissioni ed inquinamenti apportati con tecniche di fotoritocco e stampa digitale, su assegni, cambiali, contratti e documenti vari.
In base alle esigenze del cliente e caratteristiche del caso, l’esito dell’analisi e del confronto potrà essere riportata in forma di parere sintetico verbale o scritto, relazione tecnica pro-veritate o perizia asseverata

Per l’accertamento della verità sarà necessario produrre:

  • Documenti in verifica: Originale del documento da indagare.

.

RICERCA DI ALTERAZIONI CHIMICHE, MECCANICHE O MANOMISSIONI

Viene indagato nel dettaglio il tracciato grafico di firme e testi apposti su assegni, cambiali, scritture private e documenti in genere per escludere o dimostrare che siano stati oggetto di alterazione.

Attraverso l’applicazione delle più attuali tecniche di indagine strumentale vengono effettuati rilievi e dettagli fotografici che permettano di escludere o dimostrare che parti del documento siano state oggetto di alterazione. Per rendere possibile questa indagine vengono utilizzati i rilievi ad infrarossi per valutare i differenti tipi di inchiostro e stampe, i raggi ultravioletti per evidenziare alterazioni chimiche che uniti ad ingrandimenti Macro e Microscopici permetteranno di evidenziare elementi come le abrasioni meccaniche ed i ritocchi, i solchi ciechi e le giustapposizioni.
In base alle esigenze del cliente e caratteristiche del caso, l’esito dell’analisi e del confronto potrà essere riportata in forma di parere sintetico verbale o scritto, relazione tecnica pro-veritate o perizia asseverata

Per l’accertamento della verità sarà necessario produrre:

  • Documenti in verifica : Originale del documento da indagare.
  • Alterazioni e manomissioni dei testi
  • Ricerche di manomissioni grafologiche
  • Ricerche di alterazioni grafologiche
  • Indagini su lettere e documenti anonimi
  • Indagini su lettere anonime
  • Indagini su scritte e lettere anonime

INDAGINI SU SCRITTI E LETTERE ANONIME

Viene indagata la compatibilità di uno scritto anonimo con altri scritti di persone sospettate.

Attraverso il metodo grafologico e grafonomico viene smascherata la dissimulazione che solitamente mette in atto l’autore della lettera anonima per celare la propria scrittura spontanea.
Si procedere con la ricerca ed analisi degli elementi grafici e grafologici e delle particolarità individualizzanti emersi nella scrittura anonima. Si analizzano quindi gli elementi grafici e grafologici e le particolarità individualizzanti di testi e firme dei sospettati autori dell’anonimo ed al loro confronto diretto con quelli caratterizzanti l’anonimo in verifica
Le concomitanze od incongruenze tra gli elementi confrontati determinano l’attribuzione di paternità dell’anonimo ad uno dei sospettati.
In base alle esigenze del cliente e caratteristiche del caso, l’esito dell’analisi e del confronto potrà essere riportata in forma di parere sintetico verbale o scritto, relazione tecnica pro-veritate o perizia asseverata.

Per l’accertamento della verità sarà necessario produrre:

  • Documento in verifica: Originale della lettera anonima.
  • Documenti comparativi: scritti e firme dei sospettati possibilmente in originale e riconducibili con certezza all’autore come ad esempio firme apposte su documenti d’identità, atti notarili e documenti su cui sono apposte loro firme autenticate.

ANALISI GRAFOLOGICHE DI SELEZIONE DEL PERSONALE

Viene effettuata un’analisi della scrittura del candidato atta ad indagare degli aspetti di intelligenza, capacità cognitive, temperamento e carattere con particolare attenzione alle capacità gestionali, di organizzazione, di metodo di lavoro, comunicativa e personalità.

Una volta definite con il selezionatore le competenze e caratteristiche da ricercare nel candidato viene effettuata un’analisi della scrittura del candidato mediante l’applicazione del metodo grafologico.
Tale analisi è rivolta ad indagare gli aspetti di personalità, intelligenza, temperamento e carattere.
Potrà essere applicata al singolo profilo, a screening di massa o mettendo in relazione la scrittura del candidato con quella del team di lavoro a cui entrerà a far parte, si potranno anticipare e prevenire problematiche di relazione e conflittualità.
In base alle esigenze del committente l’esito dell’analisi potrà essere riportata in forma di parere sintetico verbale o scritto o relazione dettagliata.

  • Documento in verifica: Scritture spontanee e naturali del candidato possibilmente risalenti a diversi periodi.
  • Analisi grafologiche per colloqui personale
  • Analisi grafologiche per il personale
  • Analisi grafologiche per la selezione del personale

INTERESSATO AI NOSTRI SERVIZI?

Richiedi un preventivo